martedì 4 novembre 2008

AFTER THE GLOWING RAIN LUCCA SHINES AGAIN

Io, Flavia Tommasini, Laurina Pasotti & Francesco Matteuzzi, foto di Roi Ruager,
t-shirt di Regno di Silenzio sfoggiata e realizzata da me e serigrafata in Portugal
da
Lucas de Almeida, disponibile su The Darkstore. Check it out!!!

Lucca è passata, la stanchezza resta, ogni cosa si accavalla frenetica, le immagini fissate da Roi come ogni anno, Luca, Aleagio, la festa Self Comics (l'ultima! come faremo? Come?), il concerto dei Nazighei che mi sono perso, la casa Black Velvet arroccata su un impervio colle degno del miglior romanzo gotico, Omar e il qui presente a tenere il forte con Massimo & Luana, Claudio, Mario, Alessandro, Seba, Zanni, Marco e il Pre, Francesco & Emi, la folla assordante, i neon, le dediche, i fans (grazie a tutti, specie ad AleCammella!), il mio brudda che ha esordito come sceneggiatore, Marco, Nicolò, il Ben, Garbo & Annina e soprattutto, sopra ogni cosa, su di noi, la pioggia, a fiumi per 3 giorni su 4. E l'acqua si sa, fa male. Hic. Non sono riuscito a vedere nessuna mostra, al solito: Gianni mi è sfrecciato accanto un ciao veloce e via, Igor, Davide, Poncho, Giacomo, Aus splendido come sempre, Perissi, Liri, Andrea, Mr Fish, Paolo, allo stand IUK di XL Diavvo & Sere, Sandro, Squaz, Maicol, Tuono, l'immaginifico Giacon, Ratigher, Lore, Alessandra, Luca e un grande rientro, il mitico Pino Creanza. E io, nel mezzo. Maris che passa a trovarmi, Graziano che esce dalla folla e mi viene incontro, Alessandro, Claudio, Antonio, Alino ma senza Alina & il nipotino adorato (sic sic). Mr Cacao, Ema & Conci, il nuovo Mono con la mia microstoria out per la Tunue. Viola, Cri, Chiara, Bacillo, Giulio, Massi, Sara, Vanna & Giovanni, Sergio, Loris, Franco, Giusy & Vincent, Lise & Talami, i Canicoli, il vino & salame del CFAPAZ, Michele, Gigi, Chiara, Alice & Armin, Hannes & signora, la crew de Lo Spazio Bianco, the Purple People & Alessio, i BecchiGialli, il bar degli spritz di Vladimir su Fillungo e tanto altro, tanti altri ancora. Mer de noms, un facebook dispiegato su una città, mentre corro per non cadere. La mia famiglia è la mia house in the middle of the street, come sempre.
Stay tuned.

12 commenti:

ausonia ha detto...

baci =)

SERGIO PONCHIONE ha detto...

Evvai "Albero"!
;)

Alberto Corradi ha detto...

Ciao Aus! Ciao Ponk! Un beso!

smoky man ha detto...

e io non c'ero :( grazie Albi per lo sketch magico. Posterò presto...

mammutones a te :)

smok!

Salz ha detto...

Ciao Alberto! Un saluto!

Pino Creanza ha detto...

Wow, adesso so di essere mitico!
Ti ho linkato al mio blog:
www.sillytragedies.it
Ciao Pino

Alessandra ha detto...

ma grazie a te! :D
=*

squaz ha detto...

Se non sapessi per certo che quella sera eri sbronzo, direi che nella foto sembri pure uno serio.
Smack

smoky man ha detto...

messo tuo sketch magggico sul blogghetto mio ;)

smok!

Pepe ha detto...

olá Alberto
tudo bem? see you in Angouleme 2009
abraço
Pepe

Alberto Corradi ha detto...

@ Salz: ;)
@ Pino: grazie! sei linkato su Mostro e Morto!
@ Cammella: smack! come sempre!
@ Squaz: stanco! non sbronzo! sobrio fradicio come Bender in Futurama, non avevo ancora messo mano ai drink! Cioè... non seriamente! :P
@ smoky: hovvisto! baci & forza pais!
@ Pepe: Pepe! yep I think I'll be in Angouleme, as usual! Abraços!

macmcgill ha detto...

yo!...Alberto....u get around!...that's cool